fwd-loghi-per-siti-web-darioprivitera-info-gmail-com-gmail (1)

SOTTOMISURA 16.2 “Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie”
Progetto finanziato dall’Unione Europea - Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale

download4

LIGHTFLOWER

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

SITEMAP

SITEMAP


facebook
flickr
whatsapp

facebook
flickr
whatsapp

LIGHTFLOWER

LIGHTFLOWER

Università degli Studi di Catania Piazza Università, 2 - Catania


+39 095 350761
di3a@unict.it

info@lightflower.it

Università degli Studi di Catania Piazza Università, 2 - Catania


+39 095 350761
di3a@unict.it

info@lightflower.it

Progetto pilota per lo sviluppo sostenibile di nuovi processi produttivi nel comparto florovivaistico mediterraneo, ad elevata specializzazione tecnologica, attraverso l’impiego di lampade innovative ad alto rendimento energetico

Progetto pilota per lo sviluppo sostenibile di nuovi processi produttivi nel comparto florovivaistico mediterraneo, ad elevata specializzazione tecnologica, attraverso l’impiego di lampade innovative ad alto rendimento energetico

whatsapp image 2021-09-27 at 16.21.08 (1).jpeg

IL PROGETTO

fwd-loghi-per-siti-web-darioprivitera-info-gmail-com-gmail (1)
download4
download4

www.lightflower.it @ All Right Reserved 2021 - Sito web realizzato da Flazio Experience

www.lightflower.it @ All Right Reserved 2021 - Sito web realizzato da Flazio Experience

Il progetto è finalizzato all’ottenimento di un prodotto innovativo e di migliore qualità permettendo una diversificazione delle attività agricole.

tw-40
whatsapp image 2021-09-27 at 16.22.42.jpeg

IL PROGETTO

LIGHTFLOWER

Il progetto è finalizzato all’ottenimento di un prodotto innovativo e di migliore qualità permettendo una diversificazione delle attività agricole.

Obiettivi specifici del progetto

Queste possibilità assumono particolare interesse nel florovivaismo per due ordini di motivi: i) si tratta di produzioni ad alto reddito, che per poter essere competitive necessitano del raggiungimento di elevati standard qualitativi, anche in considerazione dello scenario internazionale della competizione; ii) le specie floro-ornamentali sono caratterizzate da un elevato livello di esigenze per quanto riguarda la luce (in termini di durata, intensità e spettro), per cui si avvantaggiano notevolmente dell’illuminazione supplementare. 

 

Analizzare l’effetto dell’impiego di lampade LED sull’entità della produzione di fiori recisi di crisantemo e gerbera.


Analizzare l’effetto dell’impiego di lampade LED sulle caratteristiche qualitative dei fiori recisi di crisantemo e gerbera.


Analizzare l’influenza dell’intensità e della durata dell’illuminazione supplementare con lampade LED sulle caratteristiche qualitative di fiori recisi.


Validare l’impiego di illuminazione supplementare con lampade LED sul periodo di produzione e sulle caratteristiche qualitative di piante da fogliame ornamentale: il caso dello Spathiphyllum.


Analizzare i cambiamenti delle caratteristiche della luce (spettro e livello) sulle caratteristiche morfo-funzionali di piante ortive da hobbistica in fase vivaistica.

LE AZIONI DEL PROGETTO

Le attività del progetto

Il progetto, grazie all’ampio e consolidato know how delle istituzioni di ricerca coinvolte, si propone di:

AZIONE NO.1

Adozione di lampade LED per la produzione di fiori recisi di crisantemo e gerbera.

All’interno di questa azione le attività previste hanno l’obiettivo di:

A.) determinare l’influenza dell’illuminazione supplementare sulle caratteristiche quantitative e qualitative di colture da fiore reciso rappresentative per il comprensorio meridionale (crisantemo e gerbera);


B.) analisi dell’intensità luminosa e della durata del periodo di illuminazione supplementare sulle caratteristiche produttive di crisantemo e gerbera.

AZIONE NO.2

Impiego di lampade LED nella coltivazione di piante da fogliame ornamentale: il caso dello Spathiphyllum.

A.) influenza dell’illuminazione supplementare sulla durata della fase produttiva e le caratteristiche qualitative delle piante

AZIONE NO.3

Influenza dello spettro e dell’intensità di luce sulle caratteristiche morfo-funzionali di piante ortive da hobbistica in fase vivaistica:

A.) influenza del livello di luce sulle caratteristiche qualitative di giovani piante ortive;


B.) influenza del diverso spettro luminoso sulle caratteristiche qualitative di giovani piante ortive.

Risultati attesi dal progetto:

Il progetto consentirà di:

1) definire le caratteristiche delle lampade (numero e potenza) e la loro influenza sugli esiti quantitativi e qualitativi delle produzioni di crisantemo e gerbera da fiore reciso.


2) determinare le modalità con cui effettuare l’illuminazione supplementare.


3) mettere a punto le caratteristiche dell’impianto di illuminazione supplementare in piante da fogliame in vaso, caratterizzate da specifiche esigenze luminose.


4) mettere a punto vere e proprie “ricette” luminose per meglio programmare gli aspetti temporali e qualitativi della produzione di piante ortive per l’hobbistica, dove l’intenso turnover dei cicli rende necessaria la messa a punto di idonei protocolli colturali.


5) ottenere un prodotto innovativo, di migliore qualità, permettendo una diversificazione delle attività agricole.

whatsapp image 2021-09-27 at 16.21.34.jpeg

N E W S L E T T E R

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità e gli sviluppi di LIGHTFLOWER

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder